Iscriviti

Compila i dati per l'iscrizione

Passo 1

Passo 2

Passo 3

Nome
Cognome
Indirizzo email
Conferma email
Password
Conferma password
 
 

Informativa sulla privacy

 

Informativa sul trattamento dei dati personali

Documento informativo ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13 del D. Lgs. 196/2003

(pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 29 luglio 2003, Serie generale n. 174, Supplemento ordinario n. 123/L)

 

Gentile Utente,

nel ringraziarLa per averci fornito i Suoi dati personali, portiamo a Sua conoscenza le modalità del trattamento e le finalità a cui essi sono destinati.

 

1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento dei dati personali è il Comune di Monza (di seguito anche “Comune”)

Il Responsabile del trattamento dei dati personali è la società BiPart s.r.l.s., CF/P.IVA 094444700968 (di seguito "BiPart").

L’interessato potrà rivolgere richiesta scritta al Comune e/o al Responsabile per:

  • esercitare i diritti previsti all’art. 7 del Codice della Privacy, sopra elencati;
  • conoscere l'elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento dei dati personali;
  • avere piena chiarezza sulle operazioni che Le sono state descritte.

 

2. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

I Suoi dati personali saranno trattati principalmente con strumenti elettronici ed informatici e memorizzati sia su supporti informatici che su supporti cartacei e su ogni altro tipo di supporto idoneo ai quali può accedere solo il personale incaricato nel rispetto delle misure minime di sicurezza ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy. In qualità di incaricati al trattamento per la gestione delle pratiche del servizio da Lei richiesto, il personale è stato debitamente istruito in materia di sicurezza dei dati personali e del diritto alla privacy.

Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

 

3. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei Suoi dati personali ha la finalità di consentire l’esecuzione della prestazione richiesta e l’erogazione di tutti i servizi connessi e/o strumentali alla stessa ovvero di tutte le attività legate allo sviluppo dei progetti di bilancio partecipativo e di partecipazione in generale con i soggetti coinvolti nel progetto gestito dal Comune mediante BiPart attraverso il presente sito.

Infine, i Suoi dati saranno trattati per assolvere obblighi di legge, contabili e fiscali.

Il mancato conferimento dei dati a tali fini implicherà l’impossibilità – totale o parziale – di fornirLe la prestazione richiesta e/o svolgere i relativi servizi connessi e/o strumentali.

 

4. DIFFUSIONE E TRASFERIMENTO DEI DATI ALL’ESTERO

I Suoi dati personali non saranno diffusi e non saranno trasferiti a Paesi non appartenente all’Unione Europea.

 

5. DATI SENSIBILI

Può accadere che, in relazione a specifiche da Lei operate, il Comune venga in possesso di dati che la legge definisce come “sensibili” (dati personali idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale). Pertanto, La informiamo che il consenso richiesto riguarda anche tali dati esclusivamente per le finalità sopra esplicate.

 

6. SOGGETTI A CUI POTRANNO ESSERE COMUNICATI I DATI PERSONALI

I Suoi dati personali potranno essere oggetto di comunicazione o diffusione:

  1. a Comuni, Province e più in generale soggetti che aderiscano o prendano parte al progetto di bilancio partecipativo;
  2. a soggetti preposti che prestino attività di assistenza e consulenza in materia amministrativa, tributaria, contabile, finanziaria e legale;
  3. a soggetti terzi in adempimento ad obblighi di legge.

In tal caso tali soggetti opereranno in qualità di Titolari autonomi o saranno designati Responsabili o Incaricati del trattamento dei Suoi Dati nei limiti qui autorizzati. Ai Responsabili e agli Incaricati, eventualmente designati, il Comune impartirà adeguate istruzioni operative, al fine di poter garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati.

 

7. DIRITTI DELL’INTERESSATO

In relazione al trattamento dei dati personali, Lei ha diritto, ai sensi dell’art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile; ottenere l’indicazione dell’origine dei dati personali, delle finalità e modalità del trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del Titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2, dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali, secondo quanto previsto dall’art. 6, i dati personali possono essere comunicati, trasferiti, o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili, o incaricati.

Lei ha altresì il diritto di ottenere, previo rimborso degli eventuali costi da sostenersi da parte del Comune:

  1. l’aggiornamento, la rettifica, ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
  2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  3. l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si dovesse rivelare impossibile o comportare un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

Lei ha il diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che la riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta e al trattamento di dati personali che la riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Per avere ulteriori informazioni in ordine ai suoi diritti, La invitiamo a visitare il sito web dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali all’indirizzo www.garanteprivacy.it.

 

8. CONSERVAZIONE DEI DATI E MISURE DI SICUREZZA

I Suoi dati saranno conservati per i tempi definiti dalla normativa di riferimento; in ogni caso il periodo di conservazione dei Suoi dati sarà esclusivamente rappresentato dal tempo necessario a perseguire le finalità sopra esplicate e sarà pari alla durata del rapporto tra Lei e il Titolare del trattamento.

 

Ai sensi degli articoli 13 e 23 del Codice della Privacy, dichiaro di aver preso atto dell’informativa relativa al trattamento dei miei dati da parte del Comune e liberamente acconsento. Acconsento, altresì, al loro trattamento, anche per finalità diverse da quelle strettamente connesse all’attività del Comune, così come elencate nella presente informativa.

Condizioni d'Uso

Condizioni d'uso

La partecipazione a questo sito è regolata da alcune semplici regole:

  • i partecipanti si registrano e partecipano inviando idee, proposte, commenti, ecc con il proprio nome e cognome;
  • l'inserimento di contenuti avviene nel massimo rispetto di tutti i possibili interlocutori. Si dovrà quindi evitare l'uso di un linguaggio osceno e/o ingiurioso e/o con contenuti razzisti o comunque discriminanti nei confronti di religioni, popoli, lingue, opinioni politiche, condizioni sociali, genere e orientamenti sessuali;
  • l'inserimento di contenuti avverrà solo nell'ambito del tema proposto evitando contenuti fuori tema. In particolare si dovrà astenersi accuratamente da attacchi personali nei confronti degli altri partecipanti o dei moderatori e facilitatori.
  • alcune aree di discussione (se presenti) possono essere moderate a priori e quindi i messaggi inviati sono sottoposti all'approvazione di un moderatore che li approva, rendendoli leggibili a tutti, solo se rispettano il presente Galateo. In caso di non approvazione il moderatore fornisce una motivazione scritta al mittente: moderare non è censurare l'altrui pensiero, ma è uno strumento indispensabile per stimolare discussioni e confronti civili;